Se l’argomento della tua programmazione è “L’acqua”…

Età: 3-4-5 anni

Procedimento:

1. Il bambino utilizzando la spugna  e la tempera bianca, azzurra e blu, colora un cartoncino bianco.

2. L’insegnante riporta nel cartoncino pitturato la sagoma della goccia d’acqua.

3. Il bambino la ritaglia.

4. Su un’altro cartoncino bianco disegna due grandi occhi con l’indelebile nero.

5. Li ritaglia e li incolla gli occhi sulla goccia.

6. Utilizzando come modello un’immagine presa da internet con diverse espressioni facciali, sceglie quella che preferisce e prova a riprodurne la bocca con un indelebile nero.

7. Sempre con l’indelebile disegna i sopraccigli.

8. L’insegnante ripassa e inspessisce il contorno degli occhi, i sopraccigli e la bocca, disegnata dal bambino in modo da farla risaltare meglio.

9. L’insegnante ritagli quattro pezzi (6/8cm) di cordoncino bianco spesso.

10. Usando la colla a caldo, incolla i pezzi di cordoncino sul retro della goccia. Due di essi saranno le gambe e gli altri due le braccia della nostra goccia.

11. L’insegnante riporta su un cartoncino bianco la sagoma delle scarpe e il bambino le colora a proprio piacimento usando i pennarelli.

12. L’insegnante stampa le immagine di alcune mani “fumettose” in diverse posizioni. Il bambino sceglie quelle che preferisce.

Attenzione. fategli scegliere una mano destra e una sinistra.

13. L’insegnante incolla le mani su del cartoncino più spesso e le ritaglia.

14. Usando la colla vinavil il bambino incolla mani e piedi alla fine dei cordoncini.

Ecco i modelli da scaricare:

Queste bellissime gocce animate sono state appese in classe per un bel po’ di tempo, poi le abbiamo utilizzate per decorare le grosse buste create per raccogliere tutti i lavori dei bambini realizzati durante l’anno scolastico.